Tra innovazione tecnologica e risparmio economico, la sicurezza degli apparecchi deve essere fornita “by design” dal costruttore

Negli ultimi anni il settore delle Telecomunicazioni ha subìto una radicale trasformazione grazie alla tecnologia IP. Ormai sul mercato troviamo quasi esclusivamente impianti VoIP e di Unified Communication & Collaboration ma per chi si appresta ad acquistare un nuovo sistema telefonico per la propria azienda, i problemi sono aumentati e con essi i dubbi. Come scegliere il prodotto giusto? Quali sono i parametri più importanti su cui basare la scelta del prodotto giusto tra innumerevoli proposte? Sono queste alcune delle domande che sempre più spesso assillano chi si appresta a cambiare sistema telefonico. In questi casi spesso il rischio è che, tra tante offerte, produttori più o meno conosciuti, tecnologie varie e, diciamocelo, anche tra tanti commerciali impreparati tecnicamente, il parametro di scelta si riduca solo esclusivamente al solito prezzo posto al fondo di una bella offerta. In sostanza è tutto un “scelgo ciò che mi costa meno”. In realtà, sono molte le cose da valutare quando siamo in fase di scelta di un sistema telefonico tanto che non è possibile analizzarle tutte insieme in questo articolo. Quindi, per prima cosa, voglio mettere l’accento su un parametro di cui spesso i commerciali e tecnici parlano poco ma che ritengo tra i più importanti per i Clienti: la sicurezza. Si, proprio la sicurezza deve essere tra i punti centrali di una scelta.

Molti commerciali parlano ai propri potenziali clienti di servizi, di quanto bravo e importante sia il costruttore e da quanti anni è sul mercato. Ma quali sono le scelte tecniche che ha fatto questo costruttore? Ne vogliamo parlare? Quasi sempre la sicurezza del sistema telefonico viene demandata ad apparati esterni, come i firewall, gli antivirus sui Client degli utenti e gli SBC (Session Border Controller) demandati a server esterni al sistema telefonico. Certamente è una scelta che permette di limitare il costo di vendita ma sposta sul Cliente l’obbligo di pensare alla sicurezza. Quindi si tratta di un falso risparmio! Inoltre, c’è da considerare che sono ancora molte le aziende, specie di piccole dimensioni, che sono sprovviste di Firewall e demandano ad un semplice router, magari fornito dal Provider Internet, la sicurezza della loro rete. Tuttavia, considerando che ormai le nuove tecnologie ci permettono di lavorare in qualsiasi posto come se fossimo in azienda e che quindi anche il telefono è un servizio di cui possiamo usufruire pur restando fuori sede, come possiamo collegarci alla nostra sede in totale sicurezza? Semplice: con un collegamento in VPN. Collegamento che prevede di nuovo un Firewall e ulteriori costi. Quanto mi costa, dunque, il sistema telefonico che magari ci hanno proposto per pochi soldi?

I costi sono senza dubbio un parametro che può indirizzare la scelta. Ecco perché un sistema telefonico IP o un sistema di Unified Communication & Collaboration deve, a mio parere, essere sicuro “By Design”. E’ il costruttore che deve preoccuparsi di produrre il proprio sistema sicuro in tutte le sue componenti, senza demandare ad alcun altro strumento esterno la sicurezza e la qualità delle comunicazioni. Un sistema, quindi, che possa collegarsi ad una rete internet con IP pubblico anche senza il firewall perché già integrato. Un sistema che controlla le password di accesso dei singoli utenti in ogni istante, segnalando eventualmente il livello di sicurezza della password stessa.  Un sistema che propone l’utilizzo di autenticazione a 2 fattori (2FA). E con il Session Border Controller (SBC) già integrato nel sistema stesso. In un sistema simile, la VPN diventa quindi inutile quando utilizziamo il nostro PC, tablet, smartphone o telefono IP remoto per collegarci al nostro impianto telefonico perché le connessioni sono controllate dal sistema stesso e le comunicazioni sono criptate con protocollo TLS. Impianti telefonici e di Unified Communication & Collaboration con queste caratteristiche esistono e magari vi stupirete nello scoprire che il costruttore non è sul mercato da 30 o 50 anni con un nome blasonato e costi improponibili. Ma semplicemente è un costruttore che ha sviluppato il proprio sistema pensandolo in tutte le sue componenti. Sicuro “By Design” ecco un parametro importante da non dimenticare mai.