Wildix e il nuovo sistema Ubiconf per le videoconferenze: comodità, velocità e sicurezza nel trasferimento dei dati grazi e al protocollo WebRTC al servizio delle aziende

Immaginate di poter chattare, scrivere, parlare e vedere i vostri interlocutori tramite videoconferenze stando comodamente seduti alla vostra scrivania. Immaginate di poter risparmiare ore e ore di macchina per un appuntamento o una conferenza affidandovi semplicemente al vostro computer. Di poter fare conferenze senza uscire dal vostro ufficio e soprattutto senza dovervi affidare a servizi costosi e senza la necessità di installare programmi (Skype ne è un esempio) o effettuare noiosissime procedure di iscrizione. Oggi è possibile grazie al protocollo WebRTC, la cosiddetta Real-Time Communication. Si tratta di un protocollo che permette non solo la comunicazione peer to peer, da punto a punto, ma anche il trasferimento di dati, come audio, file e video, tramite l’utilizzo di un semplicissimo browser. Nessuna installazione, nessuna registrazione e soprattutto nessun pericolo: il Browser, infatti, integra originariamente la sicurezza della trasmissione dati utilizzando il metodo chiamato “Datagram Transport Layer Security” che, di fatto, rende impossibile qualsiasi tentativo di manomissione o intromissione dall’esterno. Inoltre, si tratta di trasmissioni dirette tra i partecipanti allo scambio, senza intermediari: particolare che, grazie alla crittazione dei dati, rende il sistema ancora più sicuro.

Ma come inserire le videoconferenze in tutto ciò? Semplice: da oggi a disposizione c’è Ubiconf, il sistema Wildix che vi permetterà di realizzare proprio gli obiettivi di cui si parlava poc’anzi. Non avrete più la necessità, né tanto meno l’obbligo, di possedere una sala conferenze dotata di apparecchiature che puntualmente non funzionano come vorreste e come dovrebbero: vi basterà, appunto, il vostro Pc e un browser web. Ubiconf, infatti, è interamente basata sul protocollo WebRTC e questo permetterà a chiunque di effettuare una videoconferenza in totale comodità utilizzando semplicemente la propria interfaccia Collaboration oppure un telefono Wildix Vision. E per aumentare la qualità della vostra videoconference, potrete affidarvi a strumenti complementari messi a disposizione, ovviamente, sempre da Wildix. Si tratta di ubiconf-Voice e ubiconf-Huddle: il primo adatto per le grandi sale conferenze, il secondo per sale di dimensioni più ridotte.